Obiettivo Francesco
Associazione Missionaria ONLUS
Progetti missionari > Bolivia > Progetti sanitari
 
Progetti missionari in Bolivia
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
In evidenza
 

L'indifferenza verso i bisognosi non è accettabile per una persona che si dice cristiana @Pontifex_it



 
 
Progetti sanitari in Bolivia

 
 

La situazione sociale e sanitaria dei Guaranì e degli altri popoli indigeni che abitano il Chaco, presenta purtroppo gravi carenze particolarmente in quelle comunità che si trovano più distanti dai centri abitati ed hanno gravi difficoltà di accesso ai servizi esistenti all'interno della regione.
Si calcola che la popolazione rurale Guaranì conti 70.000 abitanti in un territorio di circa 127.754 Km2 . A causa della grande estensione, delle difficoltà di comunicazione stradale e della scarsità di personale specializzato, è stato necessario sviluppare un programma di visite e interventi medico-sanitari direttamente presso tali comunità.

 
 
 
 

PROGETTO EQUIPE SANITARIA MOBILE

Già dal 2005 sono state istituite unità mobili (equipes) per coprire tutto il territorio, con specialisti in pediatria, oftalmologia, otorinolaringoiatria e odontoiatria, assieme ad operatori in scienza della nutrizione, maternità, educazione preventiva.
Le "Equipes" provvedono alla capillarizzazione dei programmi di vaccinazione ed alla distribuzione delle tessere sanitarie infantili e scolastiche, indispensabili per il controllo della salute dei bambini.
L'esperienza degli ultimi anni sottolinea la necessità di allargare le specializzazioni mediante unità mediche mobili anche al settore otologico per il trattamento dei problemi uditivi di bambini in età prescolare e scolare; di importanza critica inoltre appare il rilevamento e il trattamento di soggetti, specialmente bambini e bambine, con carenze di vari tipi che li rendono inabili allo svolgimento di determinate attività e che vengono di conseguenza considerati disabili.

Dal gennaio 2009 abbiamo iniziato la fase di mantenimento del progetto avviato negli anni precedenti, utilizzando tutte le attrezzature e le strutture realizzate nel primo triennio, anche grazie ai contributi del 5xmille, con l’impiego di personale medico di base formatosi alla scuola Tekove Katu.

In questa fase sono state:

  • programmate visite medico-sanitarie mensili presso le comunità indigene presenti nelle zone più remote del Chaco boliviano grazie agli automezzi acquistati
  • effettuati corsi di aggiornamento sanitario
  • consolidata la presenza di assistenti sanitari nelle strutture mediche di base.
 
 
 
 

Destinatari del progetto
La popolazione indio che vive nelle zone più povere e disagiate, lontane dai centri sanitari presenti sul territorio.

Informazioni riguardanti il progetto
Il progetto prevede l'inserimento di gruppi sanitari mobili composti da personale specializzato in pediatria, oftalmologia, odontologia, personale infermieristico, specialisti in scienze della nutrizione ed igiene sanitaria-ambientale.
L'attività consiste in interventi di urgenza e di controllo della popolazione nel settore della medicina preventiva e della profilassi, prestando particolare attenzione alle donne ed ai bambini, i soggetti più deboli della popolazione. La strategia centrale è il potenziamento del sistema sanitario all'interno delle comunità con la presenza periodica, coordinata e programmata del gruppo mobile sanitario su tutto il territorio, per effettuare:

- visite gratuite, specialmente per i bambini delle comunità lontane.
- interventi di vaccinazione ove se ne riscontri la carenza.
- utilizzo della tessera sanitaria scolastica e della tessera sanitaria infantile per un adeguato monitoraggio e controllo sanitario.
- sviluppo dell'educazione sanitaria e nutrizionale.
- realizzazione di corsi formativi nell'ambito delle visite del gruppo mobile mirati sia al gruppo mobile che alla comunità.

Interventi principali
Dislocamento e mobilitazione del gruppo in base al calendario annuale per tutto il territorio guaranì. Progettazione ed esecuzione dello studio e del piano di intervento a favore della popolazione con carenze sanitarie. Organizzazione e controllo del progetto. Valutazioni intermedie e finali del progetto.

Attualmente il costo annuale del progetto è di 15.000 euro, così ripartito:
personale medico: € 7.000
personale paramedico: € 3.500
personale amministrativo: € 1.500
costo medicinali e dispositivi medici di prima necessità: € 3.000

 
 

Il progetto può essere sostenuto con libere donazioni
Causale: "Equipe Mobile"

tramite un bollettino postale
c/c postale n.26233528

oppure attraverso un bonifico bancario
codice IBAN: Banca CRF AG17 FI IT64G0616002817000020908C00

 
 
 
 
 
 

Se vuoi sapere di più sulla storia del progetto, clicca qui.

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Associazione OBIETTIVO FRANCESCO - O.N.L.U.S. - www.obiettivofrancesco.org - info@conventoincontro.it
Sede: Convento dell'Incontro - Via dell'Incontro 1 - Loc Villamagna - 50012 Bagno a Ripoli (FI) - tel. 055.65.19.122 - 333.775.18.87 - fax 055.65.19.122